QUALI SONO I COMANDI DOS PER IL COMPUTER ?

ELENCO DI TUTTI I COMANDI DOS DA SEMPRE USATI PER PROGRAMMARE


comandi,dos,quali,sono,come,fare,file,batch,computerCiao a tutti, oggi vi illustrerò tutti i programmi dos che si usano per programmare o semplicemente per creare semplici applicazioni al volo in formato batch 😉

I comandi DOS (DOS significa Disk Operating System) sono delle istruzioni che, quando c’era il sistema operativo MS-DOS, l’utente doveva eseguire per poter interagire con la macchina. Ma si possono ancora usare, anzi, direi che ancora sono l’ossatura indispensabile per la programmazione !  Da sempre, il linguaggio di sistema DOS viene usato dai file di sistema della macchina stessa, mentre l’utente non ha bisogno di conoscerlo per poter usare il computer e da sempre è alla base dell’informatica.  Tuttavia, i comandi DOS sono tuttora eseguibili dalla riga di comando (o prompt dei comandi), eseguendo un file batch o anche eseguendo applicazioni.

Per fare un esmpio pratico tramite i giusti comandi DOS si può creare un file di testo da salvare con estensione bat , grazie al quale si può far spegnere il computer con un ritardo di tempo che decidiamo noi. Se nel file di testo scriviamo:

shutdown -r -c ” Il computer verra’ riavviato a causa di un errore grave ” -t 10

e apriamo il file creato ( chiusura.bat ), dopo 10 secondi il computer si spegne da solo dopo averci avvertito con un piccolo banner di quelli di avviso.

Oppure di seguito vi presento una serie di istruzioni da scrivere in un file di testo a cui cambierete l’estenzione in .bat selezionando ” tutte le categorie” nella finestrella “salva co nome . Questa applicazione pulisce il vostro computer dai file inutili e cookies da solo in un solo colpo 😉

eccolo:

TITLE FastclearPC_By_Gabriele_Franco_Ficco
ECHO OFF
ECHO FastclearPC sta pulendo il tuo computer dai file inutili
:: Stampa del testo
RunDll32.exe InetCpl.cpl,ClearMyTracksByProcess 8
RunDll32.exe InetCpl.cpl,ClearMyTracksByProcess 2
RunDll32.exe InetCpl.cpl,ClearMyTracksByProcess 1
RunDll32.exe InetCpl.cpl,ClearMyTracksByProcess 16
RunDll32.exe InetCpl.cpl,ClearMyTracksByProcess 32
RunDll32.exe InetCpl.cpl,ClearMyTracksByProcess 255
RunDll32.exe InetCpl.cpl,ClearMyTracksByProcess 4351
ECHO ora il tuo PC è pulito, By Gabriele Franco Ficco;-)
ECHO Se ne hai voglia PUOI CHIUDERE QUESTA FINESTRA
::
PAUSE

————————————————————————————————

Se questo argomento sarà di vostro interesse vi spiegherò altri trucchi e altri programmini eseguibili, intanto per chi li vuol conoscere ecco i vari comandi DOS da poter utilizzare in base a ciò che vogliamo far fare al nostro computer

assign – reindirizza tutte le richieste a un drive, verso un altro drive

attrib – visualizza o modifica gli attributi dei file

backup – crea una copia di sicurezza di uno o più file su una serie di floppy-disk

break – abilita o disabilita l’interruzione o l’esecuzione fornita da CTRL C e CTRL BREAK

cd – lett. change directory, entra in una directory. Sintassi: “cd” o “c:” per entrare in C, e “cd<spazio>percorso directory” per entrare in altra cartella.

cd.. – esce da una directory.

chdir – cambia la directory corrente o ne visualizza il nome

chkdsk – analizza il contenuto del disco e visualizza una relazione sul suo stato

cls – cancella il contenuto della schermata (questo comando non è distruttivo)

color – permette di impostare il colore dello sfondo e del testo

command – avvia un nuovo interprete dei comandi MS-DOS

cmd – avvia un nuovo interprete dei comandi MS-DOS

comp – confronta il contenuto di due o più file e ne mostra le differenze

copy – copia uno o più file in un’altra posizione

ctty – cambia la console di input/output da cui vengono impostati i comandi

date – visualizza e permette di aggiornare la data

defrag – riorganizza i file in un disco rigido per ottimizzarne l’uso

del – cancella uno o più file

deltree – elimina una directory e tutti i file e le sottodirectory in essa contenute.

dir – visualizza il contenuto di una directory (dir/p – si ferma ad ogni pagina) (dir/W – isualizza diversamente).

diskcopy – copia il contenuto di un disco floppy in un altro disco floppy

diskcomp – confronta il contenuto di due dischetti dello stesso tipo

doskey – modifica le righe di comando, richiama i comandi di Windows e crea macro.

echo – abilita o disabilita l’eco da file batch

edit – avvia MS-DOS Editor per creare o modificare i file ASCII

edlin – avvia un editor di righe di testo. Per magg. informazioni (Prompt comandi e edlin/?)

emm386 – abilita o disabilita la memoria espansa di EMM386

erase – cancella uno o più file specificati

exe2bin – converte in formato binario un file eseguibile

exit – provoca l’uscita da un interprete di comandi secondario per ritornare a un interprete di comandi o ad un programma precedenti

expand – decomprime uno o più file compressi.

fastopen – accelera l’apertura di un programma.

fc – confronta il contenuto di due file.

fdisk – configura un disco rigido creando le partizioni, per l’utilizzo di MS-DOS.

find – ricerca una sequenza di caratteri all’interno di uno o più file.

for – permette di eseguire in modo iterativo comandi di MS-DOS.

format – formatta un disco per l’utilizzo di MS-DOS.

goto – trasferisce l’esecuzione ad una determinata posizione di un file batch.

graftabl – carica in memoria i caratteri ASCII non BIOS per i modi grafici.

help – visualizza la guida di MS-DOS. ATTENZIONE: la guida è troppo lunga per essere visualizzata in una sola schermata, quindi per visualizzarla schermata per schermata digitare help|more (il simbolo “|” è il tasto alla sinistra tasto uno (1) altrimenti alt+124 = “|” e scrivere more

hexdump – lista in formato esadecimale il contenuto di un file, byte per byte

hostname – nome dell’host dal quale si lancia il comando

if – condiziona l’esecuzione di un comando in un file batch

if not – esegue un comando se la condizione stabilita non è rispettata

ipconfig – visualizza ip attuale del computer

join – unisce un drive di disk ad una directory vuota su di un altro drive

keyb – configura la tastiera per la lingua specificata

label – crea, modifica o elimina l’etichetta di volume di un disco

md – crea una directory (si può utilizzare anche il comando mkdir, abbreviazione di “make directory”)

mem – visualizza la quantità della memoria usata e quella libera del sistema

mode – stabilisce le modalità di visualizzazione e trasmissione per la stampante

more – permette la visualizzazione di informazioni, (files, pagine, o altri tipi di dati) che per la loro grandezza (insieme di righe) devono essere visualizzate con più schermate alla volta. ATTENZIONE: è necessario che “more” sia preceduto dal simbolo “|” ALT+124. Ex. help|more. Prestare ulteriore ATTENZIONE: in alcuni computer o Sistemi operativi anteriori al MS-DOS 6.0 non riconoscono il simbolo “|” è, perciò, necessario digitare il simbolo “/” seguito da una p. Ex. help/p

net user – con questo comando si può creare un account, cancellarlo, cambiargli la password. Alcuni comandi sono molti comuni, come: net user nome_utente password /add con questo comando si aggiunge un account

net user nome_utente password con questo comando si cambia la password dell’utente specificato

net user nome utente * come prima citato, si cambia password

net user /delete nome utente con questo comando si cancella l’utente specificato

net share – permette ad un computer di condividere dei file in rete.

net start – apre un servizio.

net stop – chiude un servizio.

netstat -ano – visualizza i programmi che comunicano col computer.

nomefile – scrivendo il nome di un file, verrà aperto il file col nome specificato.

path – visualizza o imposta un percorso di ricerca per file eseguibili.

pause – provoca una pausa nell’esecuzione di un file batch per consentire un input da operatore.

ping – misura il tempo impiegato da un pc per raggiungere un IP.

print – stampa un file di testo.

prompt – cambia il prompt dei comandi di MS-DOS

rasdial – seguito da /disconnect disconnette l’ADSL

rd – cancella una directory

reboot – riavvia il sistema

recover – recupera un file o un intero disco con settori danneggiati

reg add – aggiunge chiave di registro

reg delete – elimina chiave di registro

rem – visualizza commenti durante l’esecuzione di un file batch

ren – rinomina uno o più file

replace – sostituisce i file

restore – ripristina dai dischi di back-up un certo numero di file

rmdir – rimuove una sottodirectory vuota

select – copia il dischetto MS-DOS per creare una copia di lavoro per la nazionalità selezionata della tastiera

set – assegna un valore di sostituzione ad un parametro con chiave presente in un programma applicativo o in un file batch

share – installa la condivisione ed il bloccaggo dei file MS-NET

shift – aumenta il numero di parametri sostituibili in un file batch

systeminfo – visualizza molte informazioni utili riguardanti le connessioni e altro

shutdown – arresta o riavvia il sistema *** Disponibile Solo da sistemi Windows Nt4 in poi

sort – ordina i dati alfabeticamente, in un senso o nell’altro

/stext – manda le informazioni di alcuni tipi di file eseguibili a file di testo

subst – associa un percorso ad una lettera di unità

sys – copia i file di sistema di MS-DOS e l’interprete dei comandi sul disco specificato

taskkill – chiude un processo in esecuzione (su Windows 7 e Windows Vista tskill)

tasklist – visualizza i processi in esecuzione

taskmgr – apre il Task Manager di Windows

telnet – passa all’interprete telnet dei comandi (su Windows Vista e 7 deve essere abilitato)

time – visualizza e consente di modificare l’ora

tracert – consente di tracciare il percorso sulla rete compiuto verso un sito/IP

tree – visualizza tutte le directory ed i percorsi del drive specificato

type – visualizza il contenuto di un file di testo

undelete – ripristina i file cancellati precedentemente con il comando del

unformat – ripristina i dati di un disco cancellati con il comando format

ver – visualizza la versione di MS-DOS in uso

verify – abilita la verifica dei dati in scrittura

vol – visualizza l’etichetta e il numero di serie di volume del disco

xcopy – copia i file e la struttura delle directory (ad esclusione dei file nascosti e di sistema)

@ – se messo all’inizio di una linea nasconde i dettagli durante la loro esecuzione

[comando]/? – visualizza le funzioni disponibili per il comando

Allora amici, dopo questa carrellata di DOS vi saluto e vi invito a chiedermi qualsiasi cosa vogliate sul vostro computer, grazie della pazienza e della lettura del nostro post, un saluto da Gabriele e alla prossima con NOTIZIEGASSE !

 

 

 

SIAMO LIBERI O SCHIAVI ?

siamo,schiavi,o,liberi,nella,nostra,vita,potere,matrice,mondiale,popolazione,compulsivi,addestramento,controllo,delle,masseSCHIAVI O LIBERI ?


Vi siete mai svegliati nel cuore della notte, preda di uno stato di insonnia improvvisa a causa della vostra mente invasa da una miriade di pensieri e preoccupazioni ? Quante volte anche durante i pochi momenti di riflessione ci siamo posti una domanda fondamentale, per far chiarezza , sullo scopo di questa nostra vita in questo strano vecchio mondo ?

Ci sono cose che ci vengono insegnate fin dalla nostra nascita , idee , tradizioni , religioni , insegnamenti che hanno lo scopo principale di darci prima di tutto la giusta educazione e poi un bagaglio di esperienze e competenze atte a farci cercare e trovare un posto preciso all’interno di questa popolazione mondiale , in questo sistema globale dove le regole sono uguali quasi per tutti . La moderna società civile mondiale ci da fin dall’inizio tutte le indicazioni necessarie per essere delle brave persone, civilizzate e rassicurate da tutta una serie di regole date dalle leggi , dalla matematica, dalla scienza e anche dalle religioni per quanto riguarda le nostre anime . Nulla è lasciato al caso quindi , chi ne sa più di noi , chi è al comando , ha trovato per tutti noi la giusta strada da seguire per evitare che il mondo e la nostra vita sia preda del caos e del disordine . Oltre a farci questo immenso dono hanno studiato il sistema per far si che ogni nuovo individuo che è stato educato con questi sani e inviolabili principi , si sente in obbligo e fiero di insegnarli a tutti quelli che conosce a partire dai propri figli e i propri familiari e anche gli amici. Insomma un sistema geniale che si estende a macchia d’olio , in automatico senza il diretto controllo di chi sta sopra di noi in ordine di gerarchia . Pensate un po’ , ognuno di noi porta dentro di se una serie di regole da seguire e da far rispettare a tutti , una MATRICE , quasi un programma  . Lo scopo di questo programma è di far girare il mondo e i suoi abitanti , esattamente come vogliono le persone che sono state scelte per amministrarci . Loro devono solo darci delle indicazioni indirette tramite canali mediatici e cose simili. Nessuno oppure pochi sanno esattamente chi sono , di solito ci vengono in mente capi di stato o il presidente di una superpotenza . Purtroppo a certi livelli il potere ce l’hanno gli industriali , le banche e il potere giuridico . Non a caso c’è la crisi . Seguendo questo ragionamento anche io ogni tanto mi domando se le nostre vite sono state prese in ostaggio dal mercato mondiale o se siamo veramente liberi . Anche le religioni da millenni, e anche da più tempo, esercitano molto potere su tutti gli individui del pianeta Terra , facendo breccia sui nostri cuori , per fortuna però ci insegnano a rispettarci e amare gli uni con gli altri , e questo è un bene . Anche se si fanno ancora guerre di religione . Forse la MATRICE più elaborata e potente , se la sono inventata loro . Ora passiamo ad un’altra questione , quanto vi sentite addestrati dal consumismo ? Ormai la grande industria degli ultimi gadget tecnologici sfrutta al massimo la nostra compulsività , mettendoci davanti i nuovi prodotti , sempre più belli e luccicanti . Ci sono anche applicazioni che ci ipnotizzano con suoni , immagini, e sequenze animate che chi fanno rimanere incantati come quando eravamo nella culla e fissavamo le api appese ai fili a giornate intere . Non parliamo poi dello sfruttamento della debolezza di alcuni individui che a causa dell’illusione  di poter cambiare vita si giocano lo stipendio al gioco . Poi come dicono ? Gioca il giusto ? Anche in questa frase c’è qualcosa che non va , è ambigua , dovevano dire  Il gioco ti riduce in mutande ! E se vai oltre poi che fai ?

A volte mi domando perché  negli ultimi anni fanno di tutto per trasformarci in degli automi , camminiamo ormai tutti con lo smartphone in mano a capo basso e con lo sguardo allucinato . Spero che molte persone riprendano il controllo della propria vita, e vi lascio con la vera domanda , secondo voi siamo schiavi o liberi ?

Un saluto e a presto su NOTIZIEGASSE

                                                  Gabriele Franco Ficco

TROVATA LA MOLECOLA ANTI TUMORE


Trovata la molecola anti tumore, una scoperta tutta italiana. Due ricercatori precari dell’università di Urbino, M. F. di 45 anni e un suo collega fiorentino, hanno scoperto una molecola che induce le cellule tumorali al suicidio. La divulgazione di questa notizia è stata bloccata e forse la sperimentazione per confermare questa scoperta non verrà effettuata, a causa dei grandi interessi economici che ci sono dietro alle cure tradizionali tipo la chemio, che è diventata quasi un monopolio per poche case farmaceutiche. Questa notizia resterà sul blog NOTIZIEGASSE fino a quando qualcuno si lamenterà. Questa notizia è stata verificata nei primi giorni, poi nessuno ne ha più parlato, noi non avendo riscontrato vincoli per pubblicarla, per adesso la manteniamo on line. Se la scoperta trovasse riscontri più forti tramite la sperimentazione futura, sarebbe anche una cosa saggia, perché oltretutto i due precari di Urbino hanno parlato di prodotti naturali in cui è presente la molecola che induce le cellule tumorali al suicidio, loro le hanno proprio viste regredire ad uno stadio non più nocivo. C’è solo da cercare il modo di far diventare questo prodotto naturale una medicina davvero efficace e più potente, ma se nessuno se ne interessa rimarremo con le cure tradizionali che allungano la vita in un calvario di sofferenze alleviate solo da anti dolorifici o da oppiacei usati per i malati terminali.

Prego calorosamente i nostri lettori di divulgare questa notizia il più possibile, e invito in modo indiretto i due ricercatori di Urbino a diffondere la loro scoperta tramite web, così che sia di dominio pubblico, impedendo così che le grandi multinazionali demonizzino anche loro come fecero con la cura Di Bella.

Grazie per la collaborazione e a presto con NOTIZIEGASSE .

                                                           Gabriele Franco Ficco

E-BOOK DA LEGGERE SOTTO L’OMBRELLONE

QUALE E-BOOK SI PUO’ LEGGERE SOTTO L’OMBRELLONE CON L’ I – PAD O LO SMARTHPHONE

e,book,poesia,leggere,I,Pad,smarthphoneCiao a tutti dalla redazione di NOTIZIEGASSE, in questo articolo vi segnaliamo un e-book da leggere con il nostro lettore preferito, tipo L’ I – pad , lo smartphone il tablet e molti altri simili . Si tratta di un e-book di 56 pagine dedicate alla poesia e all’amore , potrebbe essere un bel regalo da fare ai vostri amici , alla vostra ragazza , o per voi stessi , costa poco e una volta acquistato lo potrete portare sempre con voi . Lo potete acquistare direttamente da questo link:

Compra l’E-Book  http://www.epubblica.com/ebook/diario-dellanima-92.aspx

Questo e-book è stato scritto da Franco Ficco , noto personaggio di Cortona in provincia di Arezzo.

RECENSIONE : L’e-book è strutturato in tre parti, una raccolta di poesie d’amore  dell’autore , una seconda parte dedicata alla magia della vita, alla Natura e alla passione amorosa sempre in chiave poetica. La terza parte invece è scritta con uno stile narrativo e non è altro che una raccolta di riflessioni sul senso della vita. Il tutto è scritto con passione e la lettura non stanca mai perché Franco Ficco è riuscito a mettere per iscritto grandi emozioni che si sentono dall’inizio alla fine dell e-book .

Clicca qui per acquistare l’ebook 😉

A questo punto non ci resta che augurarvi buona lettura, alla prossima con

NOTIZIEGASSE !

 

NOVITA’ 2013 DICHIARAZIONE REDDITI

COME COMPILARE IL MODELLO 730


Tra pochi giorni scaderà il termine utile per compilare il modello 730, Il modello per la dichiarazione dei redditi dei lavoratori dipendenti. Non bisogna fare i calcoli delle imposte, basta indicare i redditi, le spese detraibili o deducibili e poco altro (la parte che dev’essere compilata dal contribuente è di sole quattro pagine): il resto lo fa il datore di lavoro, il Caf (centro di assistenza fiscale) o un professionista abilitato.

L’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione anche un file pdf editabile per compilare il 730 direttamente sul computer di casa. Alla fine della compilazione il modello dovrà essere stampato, firmato e consegnato al soggetto di riferimento.

Le scadenze (salvo proroghe) sono il 30 aprile per chi lo consegna alla propria azienda o il 31 maggio per chi usa il Caf o il commercialista.

Nel 730 di quest’anno debuttano l’esenzione dall’Irpef per gli immobili non affittati che hanno già pagato l’Imu, nuove aliquote per le ristrutturazioni, nuove chiese in corsa per l’8 per mille. Vediamo nel dettaglio le novità di quest’anno e le principali regole per la compilazione e la presentazione del modello.

Ecco, queste sono le novità più importanti, a presto con NOTIZIEGASSE !


MISURARE LA VELOCITA’ DELLA MIA CONNESSIONE

beruby.com - Risparmia acquistando online

Come fare per misurare la velocità della tua connessione internet ? Non c’è niente di più facile! basta utilizzare questo tool gratuito:

Test ADSL / Speed Test

Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL.


(c) speedtest-italy.com – Speed Test

 

Ho fatto più volte io stesso il test dell’adsl , è molto affidabile ed è anche tosto , grazie alla grafica che ricorda un tachigrafo analogico ! 😉

DOMINAZIONE DELLE MENTI

beruby.com - Risparmia acquistando online

 

E’ POSSIBILE INFLUENZARE E IPNOTIZZARE LE MENTI UMANE A DISTANZA?


 

Prendiamo in esame una seduta di ipnosi, di quelle classiche e che conosciamo abbastanza bene , per esperienza diretta o grazie ai mezzi di comunicazione di massa.

Ho trovato una definizione attendibile in una zona remota del web, eccola:

Se il paziente che ha accettato di essere ipnotizzato smette di rispondere a qualunque stimolo ambientale, tranne la voce dell’operatore o ciò che questa gli suggerisce; se sembra incapace di chiudere (volontariamente) la mano a pugno, o di flettere un braccio teso; se è in grado di manifestare piacere ad un odore sgradevole quando gli si dice che quel odore è gradevole; se resta calmo e impassibile pur essendo sottoposto ad uno stimolo doloroso; se vede, allucinatoriamente, oggetti assenti, mentre non vede oggetti presenti di cui gli è stato detto che non ci sono; se esegue, dopo essere uscito dall’ipnosi, un gesto (per esempio, inclinare la testa) che durante l’ipnosi gli è stato suggerito di compiere ogni volta che l’operatore avrebbe assunto un certo atteggiamento o tenuto un certo comportamento (per esempio togliersi gli occhiali) e questo gesto lo compie senza rendersene conto e senza ricordare nulla della seduta, allora tutti converranno che quel soggetto è stato posto in ‘ipnosi profonda’.

 


Ci sono testimonianze , persone che sono state direttamente coinvolte in certi esperimenti militari, con i quali alcuni scienziati “alternativi” hanno sviluppato un metodo per ipnotizzare una persona a distanza, con l’uso di una tecnologia che è alla portata di tutti, una sorta di segnale elettrico che porta con se un messaggio, si insinua nella nostra mente dandoci un comando preciso, o direzionando i nostri gusti, quindi il nostro volere, verso qualcosa da comprare o cose del genere. C’è chi ipotizza che sia possibile mixare questo segnale all’audio della pubblicità che vediamo in TV o sentiamo alla RADIO . Ecco come funziona il tutto:

Convertendo la voce di un ipnotizzatore in una gamma d’ultrasuoni mediante un modificatore vocale telefonico modificato, è possibile ipnotizzare un bersaglio senza che lo stesso ne sia consapevole, di nascosto, senza lasciare la minima prova.

Il diagramma seguente illustra in che modo possa essere trasmesso silenziosamente un messaggio ipnotico (convertito in modulazione di frequenza vocale) grazie all’impiego di un modulatore di frequenza vocale per la generazione della voce e successivamente della tecnologia degli impulsi di microonde per la trasmissione a distanza della voce al cranio del soggetto che s’intende suggestionare senza che egli ne sia consapevole.

ipnosi, distanza


Un tono continuo, prossimo al limite superiore della gamma delle frequenze udibili (per esempio un tono di 15000 Hz) e la voce dell’ipnotizzatore (la cui frequenza varia, per esempio, da 300 Hz a 4000 Hz) sono inviati contemporaneamente ad un modulatore di frequenza. Il segnale d’uscita (output) generato dal modulatore di frequenza è un tono più o meno continuo, simile ad un tinnito, ma contenente il messaggio ipnotico e pur essere trasmesso attraverso l’aria, direttamente al cervello dell’individuo mediante un treno d’impulsi di microonde modulate oppure via radio/TV. L’impiego di una radio o di una televisione commerciali richiede che il segnale d’ingresso al trasmettitore sia relativamente potente, poiché i ricevitori radio o televisivi non sono progettati per trasmettere messaggi ad ultrasuoni. In ogni caso, un ricevitore radio o televisivo medio non blocca semplicemente gli ultrasuoni; piuttosto, la capacità di trasmettere messaggi ad ultrasuoni diminuisce all’aumentare della frequenza prescelta.

Le radio e le televisioni attuali sono in grado di trasmettere messaggi ad ultrasuoni tali da poter essere sentiti dal cervello umano (sebbene non dall’orecchio) e tali da essere efficaci vettori d’ipnosi. Tale affermazione fu provata dalle Forze Militari degli Stati Uniti d’America durante la Guerra del Golfo. La curva rappresentata inferiormente al trasmettitore è stata ingrandita per mostrare in che modo la modulazione di frequenza vocale controlli la collocazione nel tempo degli impulsi del trasmettitore. La collocazione nel tempo di ciascun impulso di microonde corrisponde ai punti d’intersezione fra la curva che descrive il segnale d’uscita del modulatore di frequenza in funzione del tempo e una retta parallela all’asse delle ascisse, disegnata per un determinato valore di pressione dell’aria (metodo originale di Sharp, 1974).


Ciascuna linea verticale è un impulso corto del segnale a microonde ad una frequenza alla quale è sensibile il cervello umano poi il cervello converte il treno d’impulsi di microonde in una voce che non pur essere udita. In altre parole, il cervello è in grado di sentire e di comprendere questa voce inaudibile, mentre l’orecchio ode eventualmente soltanto un ‘tono’ o un ‘trambusto’. Quando si riesca a trasmettere una suggestione ipnotica che non può essere udita consciamente, si è eliminata una barriera importante all’accettazione, da parte del soggetto, delle parole che sono trasmesse.

Nei decenni scorsi, pubblicità subliminali che utilizzavano voce e immagini a frequenze normali erano abilmente inserite in trasmissioni radiofoniche o televisive apparentemente normali. Apparentemente ciò non funzionava bene, e oggi nastri d’apprendimento subliminale a modulazione di frequenza vocale, disponibili in commercio, hanno soppiantato il metodo della frammentazione temporale. 

Questa tecnologia è vecchia di trent’anni, ma secondo indiscrezioni, anche grazie all’era digitale , queste tecniche possono essere migliorate e semplificate, non sappiamo se qualcuno usa questa tecnologia contro di noi, ma è anche vero che purtroppo basterebbe poco per usarla tramite un trasmettitore radio o tramite la TV, di sicuro non è qualcosa di misterioso tipo gli illuminati, e spero nemmeno un complotto! Sperando per il meglio vi saluto e a presto con NOTIZIEGASSE !

 

 




LORENZO CHERUBINI TENSIONE EVOLUTIVA


 Dopo il meraviglioso successo dell’album ” ORA ” è uscito un nuovo singolo incorporato in una raccolta delle migliori canzoni di Lorenzo Cherubini  «Tensione evolutiva», il nuovo singolo di Jovanotti. Il brano anticipa l’arrivo del nuovo album del cantautore toscano, «Backup – Lorenzo 1987-2012», il best con 25 anni di successi e otto nuovi brani, in uscita il 27 novembre. A presentare con entusiasmo il pezzo è lo stesso Lorenzo Cherubini, attraverso la sua pagina Facebook (dove il brano è anche disponibile): «Il nuovo singolo! A tutto volume! Spero che vi piaccia. Lo so, io sono di parte, ma a me piace un sacco e non vedevo l’ora di farvela sentire». Della canzone è visibile il «lyric video», in attesa del video ufficiale, firmato dalla regia di Gabriele Muccino, che si potrà guardare a partire da lunedì 12 novembre. «È un pezzo carico, un pezzo che è nato in una notte – ha scritto inoltre il cantante su Facebook – ma come tutti i pezzi nati in una notte anche questo ha dentro tutte le albe della mia vita concentrate in 4 minuti. Ho scelto Tensione Evolutiva per presentarmi a voi con Backup perché in questa canzone c’è dentro il viaggio intero di questi 25 anni, musicalmente e non solo».

Noi della redazione di NOTIZIREGASSE dopo la gentile segnalazione di un nostro collaboratore, amico, partner 😉 abbiamo trovato il video ufficiale diretto da Gabriele Muccino grazie al quale potete ascoltare il brano TENSIONE EVOLUTIVA

 


Come eliminare a mano i virus fake antivirus su windows 7

METODO POCO ORTODOSSO MA EFFICACE


beruby.com - Risparmia acquistando online

Vi sarà capitato navigando su alcuni siti che dopo la chiusura di internet explorer o altri programmi per la navigazione, ecco, sorpresa, appare una pagina in tedesco o in inglese con il logo di qualche pseudo ente di police postale o federale, che a volte prende possesso anche delle vostre webcam che vi fanno vedere in anteprima. Paura! Panico! Qualcuno avrà pensato : mio Dio! Ora mi arrestano ! Tranquilli, il più delle volte si tratta di un falso avviso, detto anche “Fake Antivirus” .  Se non siamo esperti di computer come me, la soluzione è cercare un antivirus che dovrebbe eliminare il problema. Purtroppo il novanta per cento delle volte cercare il giusto antivirus è come cercare un ago in un pagliaio, allora dobbiamo capire dove si annida questa “bestiaccia” di virus, capire dove si trova e eliminare il file eseguibile che lo fa partire. Di solito questi file non sono altro che programmini iniqui che addirittura chiedono dei soldi in cambio dello sblocco degli stessi, e molti di voi hanno abboccato pagando degli euro ai ladri che li hanno inventati.


Ma torniamo al nocciolo del problema, se riavviamo windows 7 in modalità provvisoria, tenendo premuto il tasto F8 durante il riavvio, scegliendo poi la voce che appare ” Avviare in modalità provvisoria” , vedremo che il computer parte normalmente. Si capisce dunque che quel virus sfrutta un avvio automatico all’avvio del sistema operativo, che è Windows 7. Scusate se sono puntiglioso, ma l’operazione che andremo a fare è un pò rischiosa, ma potrete imparare qualcosa di nuovo 😉 .

Allora, a questo punto vi dico che questo genere di “Fake Antivirus” si annidano in una cartella di nome Temp dentro il profilo utente che ha contratto il virus, però per vederlo dobbiamo visualizzare tutte le cartelle, anche quelle nascoste. Per vedere le cartelle nascoste, il modo più semplice è cercare  ” opzioni cartella ” digitandolo dentro la finestrella ” cerca programmi e file ” che lo trovate sopra il tasto di avvio di Window. Se siete riusciti ad aprire opzioni cartella cliccate sulla linguetta ” visualizzazione ”  e più in basso cliccate dentro il pallino per selezionare ” visualizza cartelle file, e unità nascosti ” . Cliccate su ” Applica ” e ora lo potete chiudere, da questo momento potete vedere anche le cartelle nascoste. Ora dovete segnarvi il nome dell’utente che di solito usa il computer da curare, facciamo finta che sia ” Frodo ” . Fate clic su start, poi su computer, aprite il disco o unità C: aprite la cartella Utenti , aprite la cartella con il nome dell’utente che vi interessa, nel mio caso Frodo , poi AppData (la cartella semitrasparente ), poi la cartella Local, e dentro questa aprite la cartella Temp . Non vi resta che selezionare tutto il suo contenuto ed eliminarlo definitivamente senza farlo passare per il Cestino di windows, basta premere contemporaneamente i tasti Maiusc e Canc . Il tasto Maiusc è quello con la freccia grossa in su, lo usate per fare le lettere grandi. Ok, se non vi siete persi dopo aver cancellato i file temporanei dall’utente distratto basta riavviare il computer normalmente ed incrociare le dita. Anche se il pc si riavvia e non si vede più la pagina a tutto schermo, fate una scansione con il vostro antivirus, per essere più sicuri di eliminare anche i residui del ” Fake Antivirus “. Per qualsiasi cosa non esitate a lasciare un commento, siamo sempre lieti di ricevere critiche, aiuti e suggerimenti per crescere sempre di più 😉 . Spero di eservi stato di aiuto, un saluto dalla redazione di NOTIZIEGASSE !


Pubblicita e affiliazione per micro-sponsorizzazione

 

 

 

PROGRAMMI RADIO CAFFE’ LIVE SHOW PUNTATA STRAORDINARIA!


UN GRANDE PROGRAMMA DI RADIO !

Grande puntata di ” caffè live show “, su radio incontri, a Cortona. L’ultima puntata del programma è stata davvero divertente, e come sempre i 3 amici del ” Caffè La Saletta ” in via Nazionale a Cortona, si sono cimentati nelle loro rubriche e nelle  loro performance, facendo divetire il loro vasto pubblico. Ma ricordiamo chi sono i protagonisti di questa realtà radiofonica giunta al quinto anno di attività:Elena.jpg

Elena Tribbioli, splendida voce femminile, frizzante e programmi,radio,cortona,streaming,video,musica,intrattenimento,divertimentoautoironica, appassionata di lingue….straniere, la sua presentazione del programma è diventata un cult, con la sua SSCALE’TTAAA ! 😉    

 Lorenzook.jpg

 

Lorenzo Franceschini, che ci fa divertire con  storie che riprendono notizie del territorio nazionale e rionale, in un modo narrativo tragicomico e unico !——————————————————————

Angelook.jpg

Angelo Marco Menci, al computer e al mixer, responsabile e curatore del programma,

 

Un programma di radio di buona concezione, dove le varie rubriche sono studiate per divertire e interagire con chi ascolta, ricercano sempre un sano bilanciamento tra comicità e musica, tra risate a crepapelle, ma anche momenti di sana riflessione. E’ un programma che ci carica di energia positiva, per 2 ore spensierate e indimenticabili, ascoltateli! Da qui potete ascoltare tutte le puntate  del programma.

( Cliccami ! ) “Caffè live show!”    Una pausa musicale e divertimento.